Al via la XLVI edizione del Premio Teramo per un racconto inedito

Al via la XLVI edizione del Premio Teramo per un racconto inedito

Con la pubblicazione ufficiale del bando prende il via la XLVI edizione del Premio Teramo per un racconto inedito 2021/2022. Riparte così una delle manifestazioni letterarie più longeve e prestigiose del panorama culturale italiano.

Il concorso, la cui partecipazione è aperta a tutti (inclusi gli stranieri residenti in Italia o gli italiani residenti all’estero) e non comporta il pagamento di alcuna tassa, si articola in tre sezioni ‒ Premio Teramo, Premio Teramo Mario Pomilio per uno scrittore abruzzese, Premio Teramo Giacomo Debenedetti per uno scrittore giovane under 35 ‒, ognuna delle quali prevede l’attribuzione di un premio in denaro. I racconti possono essere inviati tramite Pec, chiavetta Usb e CD entro e non oltre il 10/02/2022. La cerimonia conclusiva del “Premio Teramo per un racconto inedito XLVI edizione 2021/2022” si svolgerà tra la primavera e l’estate del 2022, dopo la lettura dei testi da parte dei giurati e le relative votazioni.

Nel corso della serata conclusiva la giuria tecnica, presieduta da Simone Gambacorta e composta da Giulia Caminito, Gaia Manzini, Roberta Scorranese, Cristiana Lardo, Fabio Bacà, Giovanni Di Iacovo , consegnerà i premi ai racconti vincitori delle tre sezioni.

Il bando può essere scaricato, insieme ai Criteri di regolamentazione, dal sito del Premio Teramo www.premioteramo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *