Alba Adriatica, concerto per “Note d’Organo 2019”

Alba Adriatica, concerto per “Note d’Organo 2019”

Si apre sabato 23 novembre alle ore 21 con il concerto dell’ organista Ilaria Centorrino  la IV edizione di “Note d’Organo 2019”, nella Chiesa dell’Immacolata in contrada Basciani a Alba Adriatica, a cura della Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli” in collaborazione con l’Associazione Culturale Parrocchia dell’Immacolata.

Ilaria Centorrino, messinese, allieva di Emanele Cardi al Conservatorio “S.Giacomantonio” di Cosenza, ha vinto nel 2018 il “XIII premio delle Arti” del Miur per i conservatori italiani. Nonostante la giovane età, si è imposta in importanti concorsi quali il 1° premio al Tisia di Palermo, 2° Premio e Premio speciale al Concorso Internazionale “Organi storici del Basso Friuli”, 2° Premio al Concorso Organistico Internazionale “Elvira Di Renna” di Faiano, borsa di studio del concorso organistico di Bibione nel 2017. Medaglia della Camera dei Deputati ai giovani  musicisti italiani vincitori di premi internazionali. Nel 2019 ha vinto il 3° Premio al “IX Miami International Organ Competition” e 3° Premio al prestigioso concorso  “J.P. Sweelinck” di Amsterdam.  Incide per Urania Records.

Sei gli appuntamenti in calendario. Dopo il concerto di apertura, il duo Angela D’Amico e Pierluigi Mazzoni il 4 dicembre, il 14 con Claudio Di Massimantonio, il 22 con Angelo Castaldo, il 29 il duo Giuseppe Orsini tromba e Giamila Berré organo, il 5 gennaio evento di chiusura con il Coro S’Agnese diretto da Giovanni Bindi,  all’organo Simone Di Meo. Artisti importanti e una collaborazione creativa e stimolante, che dimostra la centralità della Riccitelli sul territorio provinciale e regionale attraverso una attività a 360 gradi nel mondo della musica e della promozione dell’attività concertistica.

Tutti i concerti sono a ingresso libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *