VIDEO | Ancarano: per la Liberazione il Comune consegna pacchi dono agli anziani

VIDEO | Ancarano: per la Liberazione il Comune consegna pacchi dono agli anziani

L’Amministrazione Comunale di Ancarano rivolge il suo pensiero agli anziani che sono memoria e coscienza di un paese, esperienza e saggezza per i nipoti, messaggeri di sapienza e di giudizio per l’intera comunità. In occasione dell’anniversario della Liberazione d’Italia che ha visto anche il coinvolgimento di alcuni anziani di Ancarano, saranno destinati ai nuclei famigliari con ultra settantenni doni alimentari unitamente ad una mascherina, come segno del riparo dalla paura e dal contagio ed un ramoscello di ulivo benedetto Parroco, Don Devis, simbolo della Resurrezione e della pace cristiana. L’attività di consegna, svolta a partire dalla giornata di oggi Giovedì 23 Aprile e conclusa entro la giornata di domani Venerdì 24 aprile, sarà curata dalla struttura Comunale e dal Gruppo di Protezione Civile Comunale di Ancarano. “Stiamo vivendo un’emergenza globale, delicata e complessa allo stesso tempo, una sfida che la storia ci impone di affrontare con la massima accortezza e l’alto senso di responsabilità – dichiara il Sindaco Panichi – per questo motivo abbiamo deciso di consegnare un piccolo pensiero alle nostre anziane ed ai nostri anziani ultra settantenni affinché il dolore che in questo tempo accompagna il senso di impotenza non prevalga mai sulla loro capacità di essere colonne portanti e storiche della nostra comunità ancaranese. Anche in questa circostanza ci hanno aiutato a guardare alle vicende terrene con più saggezza, perché le vicissitudini del passato della loro vita li hanno resi esperti e maturi. Sono certo – conclude il Sindaco – che in questi giorni le nostre Nonne ed i nostri Nonni staranno collaborando per mettere a disposizione delle famiglie e dei nipoti la loro esperienza, la loro maturità’, la saggezza, per contribuire a superare questa terribile crisi sanitaria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *