Furti in strutture sportive di Atri e Teramo: due arresti a Torino

polizia

Furti in strutture sportive di Atri e Teramo: due arresti a Torino

A seguito dell’indagine coordinata dalla Procura di Teramo, in collaborazione con la Squadra Mobile della Questura, è stato effettuato un arresto domenica scorsa a Torino nei confronti di un pregiudicato torinese e di un suo complice, responsabili di due furti avvenuti l’11 e il 12 dicembre 2019 presso la piscina comunale “Acquazzurra” di Atri e la palestra Wellness di Teramo.

Dalle indagini è emerso che entrambi, negli spogliatoi della piscina atriana, avevano rubato 700 euro, un telefono cellulare ed un bancomat con il quale hanno poi prelevato una somma di duemila euro.

Il giorno successivo invece si sono recati presso la palestra Wellness a Teramo, nella quale hanno rubato un orologio rolex dal valore di 25mila euro e vari effetti personali da un’autovettura parcheggiata nella zona limitrofa. Entrambi adesso dovranno rispondere dei reati di furto pluriaggravato continuato in concorso e indebito di utilizzo di carte di credito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *