Atri, inaugurata aula multimediale nella scuola primaria di Casoli | VIDEO

Atri, inaugurata aula multimediale nella scuola primaria di Casoli | VIDEO

E’ stato inaugurato questa mattina nella scuola primaria di Casoli di Atri un ambiente tecnologicamente attrezzato, specifico per la didattica laboratoriale. All’inaugurazione erano presenti la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo, Nadia Graziani, il sindaco Piergiorgio Ferretti e l’assessore ai lavori pubblici Domenico Felicione.

Il progetto è stato curato dai docenti del team digitale, Sandra Vallescura, Gaetanina Da Fermo, Daniela Misantoni, Cristina Leonetti, Sonia Cagliostro, Danilo Del Nibletto e finanziato con i fondi del Piano Nazionale Scuola Digitale. Determinante anche il supporto dell’amministrazione comunale che ha contribuito a realizzare opere di messa in sicurezza degli spazi e delle attrezzature e a migliorare la connettività.

L’ambiente è finalizzato a realizzare percorsi didattici nell’ambito della piattaforma Steam, per coniugare interessi e talenti personali degli allievi e aspetti del reale. Lo spazio destinato al progetto è rappresentato da un’ampia aula posta al piano terra dell’edificio, la dotazione hardware comprende una LIM interattiva 65 pollici, 18 notebook con armadio porta ricarica, 5 tavolette grafiche e un plotter da taglio. Gli arredi dell’aula consentono la realizzazione di isole tecniche per un totale di 18 alunni, che avranno l’opportunità di sperimentare strategie di apprendimento cooperativo e la logica del learning by doing (imparare facendo), favorendo lo sviluppo di processi creativi capaci di coniugare la produzione di manufatti e contenuti digitali in un’ottica costruttivistica.

“Siamo molto orgogliosi di questo progetto – commentano il sindaco Ferretti e l’assessore Felicione – il materiale è stato acquistato grazie a un finanziamento specifico, mentre noi come ente comunale abbiamo predisposto l’aula per renderla adeguata alle nuove esigenze e migliorato la connessione wi-fi. Siamo davvero felici di poter inaugurare oggi questi spazi e ringraziamo le docenti e i docenti che hanno lavorato al progetto e la dirigente scolastica per il grande impegno. Siamo certi che con queste strumentazioni si potranno ottenere grandi risultati dal punto di vista formativo per gli alunni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *