Atri, positivo al Covid viola due volte la quarantena: denunciato 41enne

Atri, positivo al Covid viola due volte la quarantena: denunciato 41enne

Nonostante l’intera famiglia fosse positiva al tampone per il Covid 19, e tutti erano stati posti in quarantena dalla Asl di Pescara, ieri sera un 41enne pugliese, domiciliato a Montesilvano, si è recato all’ospedale di Atri con il figlio minorenne. Secondo quanto dichiarato dall’uomo, il giorno precedente era stato coinvolto in un incidente stradale mentre stava andando al supermercato, anche in quel caso violando la quarantena, e quindi voleva farsi visitare. Il 41enne ha immediatamente ammesso di essere positivo: per lui è scattata la denuncia da parte della polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *