Teramo: Franco Iachini vince anche in secondo grado contro l’Agenzia delle Entrate

La Commissione Tributaria Regionale ha rigettato completamente l’appello proposto dall’Agenzia delle Entrate di Teramo, annullando la pretesa tributaria contenuta negli atti notificati a due società di Franco Iachini e ha nuovamente condannato l’Amministrazione Finanziaria a pagare, in favore dello stesso imprenditore teramano, oltre 45.000 euro di spese legali