Basket/B, definiti i quattro gironi: il campionato inizierà il 15 novembre

Basket/B, definiti i quattro gironi: il campionato inizierà il 15 novembre

Si è svolto il Consiglio Federale della FIP ed è ufficiale la suddivisione dei gironi per la prossima stagione, che verranno poi ratificati nei prossimi giorni. Il campionato di Serie B 2020/21 inizierà il 15 novembre anticipato da una Supercoppa organizzata da LNP al via l’11 ottobre. Previsti playoff incrociati tra i gironi A e B e tra i gironi C e D per determinare le 4 promozioni in A2 in palio.

Per quanto riguarda i gironi, le tre squadre abruzzesi (Roseto, Teramo e Giulianova) sono state inserite nel Girone C insieme alle formazioni del Veneto, del Friuli Venezia-Giulia e delle Marche.

Ecco i quattro gironi:

GIRONE A: Piemonte (Alba, Alessandria, Omegna, Oleggio); Toscana (San Miniato, Libertas Livorno, Cecina, Firenze, Chiusi, Empoli, Piombino), 5 Emilia (Cesena, Faenza, Rimini, Imola, Ozzano).

GIRONE B: Lombardia (Robur Varese, Sangiorgese, Olginate, Piadena, Ju.Vi.Cremona, Bernareggio, Pavia, Vigevano, Crema), Emilia (Fiorenzuola, Piacenza, Bologna Basket 2016), Sicilia (Palermo, Torrenova, Ragusa, Agrigento).

GIRONE C: Veneto (Virtus Padova, Unione Padova Basket, San Vendemiano, Mestre, Vicenza); Friuli (Monfalcone, Cividale); Marche (Senigallia, Fabriano, Jesi, Montegranaro, Civitanova Marche, Ancona), Abruzzo (Pallacanestro Roseto, Teramo a Spicchi, Giulia Basket).

GIRONE D: Lazio (Luiss Roma, Real Rieti, Formia, Cassino), Campania (Salerno, Sant’Antimo, Pozzuoli, Avellino), Puglia (Nardò, Bisceglie, Ruvo di Puglia, Molfetta, Taranto), Basilicata (Matera), Calabria (Catanzaro, Reggio Calabria)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *