VIDEO | Basket/B, Fabriano fermata dal Covid: Roseto alle finali di Coppa Italia

VIDEO | Basket/B, Fabriano fermata dal Covid: Roseto alle finali di Coppa Italia

La Pallacanestro Roseto comunica ufficialmente di aver accettato l’invito della Lnp e quindi nel prossimo weekend parteciperà alle finali di Coppa Italia di Serie B a Rimini e Cervia. La comunicazione è arrivata direttamente dalla Lega Nazionale Pallacanestro, in virtù del secondo posto in classifica di Amoroso e compagni al termine della regular season nel girone C2, in sostituzione della Janus Basket Fabriano, impossibilitata a partecipare a causa dei casi di Covid in squadra.

Grande soddisfazione per la società biancazzurra: la Coppa Italia da sempre è un evento importante per tutte le squadre partecipanti ai vari campionati, una vetrina fondamentale per farsi conoscere ancor di più agli occhi degli amanti della palla a spicchi. Roseto arriva da un momento delicato a causa della situazione Covid in squadra, non gioca una gara ufficiale dal 7 marzo contro Teramo, ultima giornata di regular season nel girone C2. Nei quarti di finale affronterà la Bakery Piacenza, capolista nel girone B con sole 2 sconfitte su 17 partite disputate.

Queste la parole del presidente Ernesto Ciafardoni: “Abbiamo accolto con entusiasmo l’invito della Lega Nazionale Pallacanestro a questa partecipazione nelle finali di Coppa Italia, è una grande soddisfazione per la città di Roseto degli Abruzzi, per tutti i tifosi e soprattutto per il consorzio Le Quote e per i giocatori e lo staff tecnico che dal 31 agosto 2020 s’impegnano per i colori della nostra città. Non siamo ancora prontissimi tecnicamente ma venderemo cara la pelle.” L’appuntamento è per venerdì 2 aprile alle 15, al Palasport Flaminio di Rimini, per il secondo quarto di finale di giornata tra la Liofilchem Roseto e Bakery Piacenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *