Basket: Globo Giulianova vs Porto Sant’ Elpidio

Basket: Globo Giulianova vs Porto Sant’ Elpidio

Dopo due partite in trasferta in terra emiliano-romagnola per i ragazzi di coach Cesare Ciocca è ora di far ritorno tra le mura amiche del PalaCastrum, per affrontare un doppio impegno casalingo, con tanti buoni propositi ma anche con qualche insidia da non prendere assolutamente alla leggera. Lo Globo Giulianova attualmente è nella seconda metà del ranking del girone C a quota sei punti, equidistante dai play-off e dall’ultimo posto in classifica. Quattro punti infatti distanziano i giallorossi dal gruppone delle ottave e dall’accoppiata Ancona Porto Sant’Elpidio che occupa l’ultima posizione. E sarà proprio Porto Sant’Elpidio, dell’ex di turno Nicola Bastone, il primo ostacolo da affrontare; una squadra che roster alla mano forse non merita i soli due punti all’attivo.
Il play è Valerio Costa, ex Teramo, uomo da 11,8 punti e 2,4 assist finora di media. Nello spot di guardia troviamo Stefano Borsato, 33enne con gli ultimi dieci anni disputati in Legadue e capace di portare a casa 13,7 punti e quasi 5 rimbalzi. Nel ruolo di ala piccola c’è l’ex di giornata: Nicola Bastone, che ai quasi 14 punti di media unisce  7 rimbalzi e 4 falli subiti. Marco Lusvarghi è invece un classe 1997, ala/centro di 203 cm, visto tre stagioni fa come under a Roseto; occupa lo spot di “4” e contribuisce con 7,1 punti e 6,6 rimbalzi. Il centro titolare è Riccardo Malagoli, navigato pivot di 210 cm, visto in maglia Napoli nell’ultima stagione e reduce dalla doppia-doppia (12+10) nella sconfitta interna contro Teramo. Dalla panchina coach Gianluca Pizi può disporre di giovani di valore come il play Mattia Balilli, la guardia Simone Sagripanti, l’esterno Nicola Rosettani e il promettente Simone Doneda.

I marchigiani verranno a Giulianova a vendere la pelle molto cara per raddrizzare una situazione di classifica che si sta facendo pericolosa. Proprio per questo motivo Porto Sant’Elpidio è un avversario da prendere con le pizze ma i nostri ragazzi ne sono assolutamente consapevoli, anche perchè il doppio impegno casalingo è una ghiotta occasione da non lasciarsi sfuggire per ritrovare confidenza con la vittoria e per rosicchiare qualche posizione in classifica con l’obiettivo di risalire verso lidi migliori. Saranno quaranta minuti intensi e duri ma Giulianova, quando la posta in palio è pesante, ci ha regalato sempre grandi soddisfazioni.  “P.S.Elpidio, nonostante i soli due punti in classifica è una buonissima squadra a livello di quintetto”  – ha dichiarato il capitano Giallorosso Mattia Cardellini – “Hanno giocatori di esperienza come Borsato, che ha sempre militato da A2 e B, o giocatori di livello come Bastone, che l’anno scorso a Firenze ha disputato un buonissimo campionato, Malagoli o Costa che l’anno scorso a Teramo ha dimostrato di essere un giocatore di categoria. Supportati da giovani che aiutano soprattutto a livello difensivo. Dovremo essere tosti, come abbiamo dimostrato di esserlo nelle gare contro Civitanova e Rimini, visto che è una partita importante per noi e per il nostro cammino”.    Appuntamento con la palla a due, domani 24 novembre alle ore 18:00, sul parquet del PalaCastrum di Giulianova (TE); arbitrano i sigg. Lanfranco Rubera e Giorgio Silvestri di Roma. La telecronaca della gara, in webstreaming sul sito ufficiale giulianovabasket.it e sul canale Youtube della Globo Giulianova, è affidata a Lorenzo Cremona.  

Prezzo del biglietto: € 10,00 Intero – € 5,00 ridotto (donne, over 65 e ragazzi da 14 a 18 anni) . 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *