Basket, la Teramo a Spicchi ufficializza l’acquisto del titolo di B dal Teramo

Basket, la Teramo a Spicchi ufficializza l’acquisto del titolo di B dal Teramo

La Teramo a Spicchi annuncia di aver ufficialmente acquisito dalla Teramo Basket 1960 il diritto sportivo per disputare il campionato di Serie B. Il passaggio di consegne apre così un nuovo e importante capitolo nella storia della società biancorossa, incaricata adesso di rappresentare la città di Teramo nel terzo campionato nazionale di pallacanestro.

Nelle prime considerazioni del presidente Fabio Nardi si incontrano gioia e consapevolezza del futuro che attende: “In questo momento sono forti le emozioni che stiamo vivendo io e tutti i soci della Teramo a Spicchi. Felicità, responsabilità, Teramo: sono queste le prime parole che mi vengono in mente. Iniziamo questa avventura con molta umiltà in un nuovo palcoscenico e la nostra intenzione è quella di scrivere una bella pagina di sport teramano, ponendo ancora una volta passione, programmazione, lavoro e consolidamento societario alle basi della nostra attività”.

E così, nati nel 2007, dopo il terzo posto alle Finali Nazionali CSI del 2016 e dopo aver disputato 4 entusiasmanti campionati di Serie C Silver sempre al vertice, con il raggiungimento di una finale promozione in C Gold nel 2019, cresce ancora la Teramo a Spicchi: “Per chi come noi – conclude il numero uno della TaSp – ha tifato la pallacanestro teramana sin dall’adolescenza il passaggio in Serie B è un traguardo eccezionale, che ci inorgoglisce tantissimo. Sentiamo anche il peso di dover portare e onorare sempre il nome della città di Teramo in giro per l’Italia ma siamo pronti a ricoprire questo ruolo, anche perché siamo certi che avremo al nostro fianco un numero sempre più grande di tifosi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *