VIDEO | Calcio: il Teramo assegna i compiti a casa con la tecnologia

VIDEO | Calcio: il Teramo assegna i compiti a casa con la tecnologia

Squadre ferme, allenamenti sospesi e campionati che non si sa se e quando potranno riprendere. In questo scenario è la tecnologia a correre in aiuto del calcio. Almeno così accade in casa Teramo dove, dal punto di vista tecnico e tattico, oltre al consueto lavoro di analisi delle prestazioni individuali, di reparto e di squadra, approfittando del periodo di sosta forzato, lo staff tecnico guidato da Cetteo Di Mascio ha messo a punto una serie di lavori video a supporto dei calciatori. Grazie ad un cloud dedicato, mediante l’operato del match analyst Alcide Di Salvatore, i calciatori possono ricevere, visualizzare e condividere una serie di video che consentono loro di rivedere ed analizzare le principali situazioni di gioco, con le opportune analisi fornite dai tecnici. In particolare le riprese utilizzate dallo staff tecnico permettono di usufruire di una camera tattica dedicata che offre la possibilità di visualizzare il filmato a tutto campo: così facendo è possibile analizzare ogni singolo calciatore in ogni singola situazione di gioco, contesto diverso dalle tradizionali immagini televisive, dove è possibile avere solo una ripresa parziale del campo di gioco.

In aggiunta a ciò, in questo momento di forzata permanenza domiciliare, i calciatori vengono supportati con dei video supplementari che prevedono approfondimenti sui codici di gioco della squadra e sui principi di gioco da sviluppare, consolidare e migliorare, anche prendendo spunto da squadre partecipanti a campionati superiori alla serie C. Tutto ciò viene integrato con i dati statistici forniti da un’azienda specializzata del settore, che consente di avere un’analisi oggettiva sui dati tecnici della squadra e dei singoli calciatori grazie a moderni strumenti tecnologici. Insomma, a casa sì, ma iperconnessi e al lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *