Campli, arrestato per coltivazione di marijuana

polizia

Campli, arrestato per coltivazione di marijuana

Sorpreso mentre stava innaffiando delle piantine di marijuana in un terreno incolto. Gli uomini della squadra mobile di Teramo hanno arrestato un uomo di Campli di 54 anni, già noto alle forze dell’ordine. Tutta l’operazione è nata dopo alcune segnalazioni ricevute.

Nello specifico, l’uomo è stato fermato mentre era intento ad innaffiare 11 piante di marijuana, alte circa due metri in piena inflorescenza, coltivate in un terreno incolto in una frazione di Campli. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire altre 4 piante di marijuana dell’altezza di un metro circa coltivate nell’orto di pertinenza della sua abitazione, nonché 25 grammi di hashish e grammi 0.7 di sostanza stupefacente di eroina.

L’uomo è stato ammesso alla detenzione domiciliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *