Campli, frana di Castelnuovo: un milione di euro dalla Regione

Campli, frana di Castelnuovo: un milione di euro dalla Regione

Nuove risorse ottenute dal Comune di Campli per la mitigazione del rischio idrogeologico a Castelnuovo. La Giunta regionale ha infatti deliberato il finanziamento da 1 milione di euro che si aggiunge alle risorse già a disposizione per la messa in sicurezza del versante Siccagno. Attualmente sono in corso i seguenti interventi: a Castelnuovo, versante nord, lavori avviati e in fase di esecuzione; sul versante Siccagno, sempre a Castelnuovo, elaborato il progetto di messa in sicurezza e consegnato all’Ufficio speciale per la ricostruzione per le opportune valutazioni e approvazione; a Paduli lavori avviati e in fase di esecuzione.

“La tutela e la difesa del nostro territorio, più fragile di altri, è una nostra priorità. Siamo al lavoro per avviare e concludere gli interventi necessari, programmarne di nuovi e reperire anche ulteriori fondi. Voglio ringraziare la Regione Abruzzo, in particolare l’assessore Pietro Quaresimale e il sottosegretario Umberto D’Annuntiis per l’attenzione al nostro territorio” ha detto il sindaco, Federico Agostinelli. Il finanziamento da 1 milione di euro ottenuto per Castelnuovo segue il finanziamento di 1,3 milioni ottenuto dall’amministrazione comunale per la costruzione della scuola primaria, nell’ambito del progetto del nuovo polo scolastico a Piane Nocella. Questo finanziamento è stato erogato dal Governo, su delibera Cipe del novembre 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *