“Colonnella Cambia” invoca un tavolo tecnico sui cattivi odori

“Colonnella Cambia” invoca un tavolo tecnico sui cattivi odori

Il gruppo consiliare “Colonnella Cambia” ha proposto un tavolo tecnico di lavoro in cui in modo congiunto si confrontino Comune, Arta, Asl, Regione, Provincia e giungano ad una soluzione che liberi finalmente i cittadini dal fetore che opprime Vallecupa e San Giovanni di Colonnella. Ricordiamo che abbiamo raccolto e inoltrato alle varie autorità (Direzione Generale della Regione Abruzzo, Dipartimento del Territorio e Politiche, Ambientali, Provincia di Teramo, Arta Abruzzo, ASL TERAMO, Comune di Colonnella) circa 1300 firme di cittadini al limite della sopportazione. Chiediamo fatti concreti e soprattutto un MONITORAGGIO dell’aria continuo e costante in tutte le ore del giorno e della notte. Garantire il benessere dei cittadini legato all’esame della salubrità dell’aria dell’acqua e del suolo è un dovere di tutti gli amministratori, in primis del Primo Cittadino, Autorità Sanitaria Locale.
Abbiamo protocollato la richiesta in Comune affinché il Sindaco si attivi nel predisporre operativamente il tavolo tecnico e abbiamo inviato con posta certificata agli altri Enti la nostra richiesta.
Non ci fermeremo certo qui. Continueremo a stimolare, proporre e chiedere concretezza perché il problema va risolto e in fretta.
Chiederemo anche alla proprietà Stam di rendersi disponibile ad un serrato confronto per risolvere la situazione. Ci adopereremo per informare i cittadini in modo costante attraverso svariate iniziative tra cui un incontro pubblico che organizzeremo prossimamente. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *