Coronavirus, a Campli distribuite 10.000 mascherine porta a porta

Coronavirus, a Campli distribuite 10.000 mascherine porta a porta

Inizia oggi nel comune di Campli la distribuzione di 10.000 mascherine da parte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco, Federico Agostinelli. Si tratta delle 5.000 mascherine in TNT acquistate dall’azienda Grafica Veneta e delle 5.000 donate al comune dall’azienda Pentaferte. Altre 1.400 mascherine sono state donate, sempre al comune, dall’azienda Dimar Group Srl. “Ringrazio la Pentaferte, in particolare i dottori Romagnoli e Masseroni, e la Dimar Group Srl, in particolare la dottoressa Paganini. Grazie a tutte le aziende del territorio con cui stiamo collaborando per questa vera e propria ondata di generosità. Grazie alla Protezione Civile per il consueto impegno, e all’assessore delegato Laura Di Domenicantonio, per il coordinamento” ha detto Agostinelli. “Tutto il paese è in difficoltà nel trovare le mascherine necessarie. Ci siamo messi al lavoro e ne abbiamo reperite più di 10.000 – prosegue il sindaco – e continuiamo a lavorare iniziando una distribuzione porta a porta che raggiungerà tutte le famiglie. Chi non dovesse riceverle, la prossima settimana potrà richiederle chiamando il COC”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *