Coronavirus Abruzzo: altri 19 morti, positivo il 10,87% dei tamponi

Coronavirus Abruzzo: altri 19 morti, positivo il 10,87% dei tamponi

Come ogni lunedì, all’indomani del giorno festivo, anche in Abruzzo diminuisce il numero dei tamponi processati (sono stati 1766). I 192 nuovi casi individuati (di età compresa tra 1 e 93 anni) corrispondono al 10,87% dei test analizzati (percentuale in risalita rispetto ai giorni precedenti). I casi positivi sono residenti per la maggior parte in provincia di Teramo (78), in quella dell’Aquila (68), nel Chietino (35) e nel Pescarese (12). I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 33, di cui 12 in provincia dell’Aquila, 6 in provincia di Chieti e 15 in provincia di Teramo.

Si registrano 19 nuovi morti (il totale sale a 1057) di età compresa tra 58 e 97 anni (5 in provincia dell’Aquila, 3 in provincia di Pescara e 11 in provincia di Teramo). Del totale odierno, 12 casi riguardano decessi dei giorni scorsi e comunicati solo oggi dalla Asl. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 16336 dimessi/guariti (+599): gli attualmente positivi in Abruzzo sono 14882 (-427).

In aumento i ricoveri: 630 pazienti (+8 rispetto a ieri) sono nei reparti Covid, 64 (+1 con 5 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 14188 (-436 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *