Coronavirus Abruzzo: numeri bassi ma rimane alto l’indice di positività (10,6%)

Coronavirus Abruzzo: numeri bassi ma rimane alto l’indice di positività (10,6%)

Numeri bassi nel report della Regione Abruzzo sull’epidemia di coronavirus, visto il giorno festivo coinciso con il Capodanno. Ma l’indice di positività rimane elevato (10,6%): infatti sono stati analizzati appena 217 tamponi che hanno restituito 23 nuovi casi positivi (19 in provincia dell’Aquila, 2 nel Chietino, 4 nel Pescarese, nessuno in provincia di Teramo). L’età dei nuovi contagiati va da 6 mesi a 91 anni.

Sempre alto il numero dei decessi: 11 in più (di cui uno risalente ai giorni scorsi e comunicato solo oggi dalla Asl). A fronte di 134 guariti, torna a diminuire il numero degli attualmente positivi (11.251, -122). Ancora in aumento, invece, i ricoveri: 443 in area medica (+8), 37 in terapia intensiva (-1), 10.771 le persone in isolamento domiciliare (-129).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *