Coronavirus: calano tamponi e nuovi casi in Abruzzo

Coronavirus: calano tamponi e nuovi casi in Abruzzo

Sono complessivamente 4016 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a ieri c’è solo un nuovo caso (un uomo di 79 anni della provincia di Pescara) su appena 106 tamponi analizzati. Ma dopo mesi in cui il numero dei decessi era rimasto invariato c’è una nuova vittima: si tratta di un 79enne di Castiglione Messer Raimondo (il totale passa a 473). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 2966 dimessi/guariti (+2 rispetto a ieri, di cui 15 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19 sono diventati asintomatici e 2951 che hanno risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi). Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 577 (-2 rispetto a ieri).

Sono 41 i pazienti ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 4 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 532 (-3 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Del totale dei casi positivi, 557 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila, 947 in provincia di Chieti, 1737 in provincia di Pescara, 742 in provincia di Teramo, 30 fuori regione e 3 per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *