Coronavirus, calcio: il Teramo proroga lo stop delle attività al 13 aprile

Coronavirus, calcio: il Teramo proroga lo stop delle attività al 13 aprile

Dopo la pubblicazione dell’ultimo decreto del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha prorogato le restrizioni per l’emergenza coronavirus al 13 aprile, compresa la sospensione delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina e gli allenamenti degli atleti, la Teramo Calcio proroga lo stop alle attività di prima squadra, settore giovanile, scuola calcio e divisione femminile. La Lega Pro ha convocato per domani, 3 aprile, alle 11, l’assemblea dei club, in call conference. “Alla luce della situazione emergenziale che stiamo vivendo – spiega Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro – abbiamo ritenuto necessaria una riunione assembleare per confrontarsi. Tra i temi all’ordine del giorno ci saranno le considerazioni sullo stato dell’emergenza COVID-19, sulla stagione in corso e le azioni da intraprendere, su cosa fare del campionato 2019-2020 e il problema dei sacrifici e quindi i contratti dei calciatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *