Coronavirus, caso Val Fino: Pezzopane (Pd) chiede gli ispettori del ministero

Coronavirus, caso Val Fino: Pezzopane (Pd) chiede gli ispettori del ministero

“Sconvolge l’indifferenza al grido di dolore del sindaco di Castiglione Messer Raimondo e degli altri sindaci della zona rossa. Chiedo un intervento al ministro della Salute Roberto Speranza affiché verifichi quanto accade in quei territori e chiedo di attivare anche interventi sostitutivi in presenza di così gravi inadempienze”. Lo scrive in una nota la deputata del Partito Democratico, Stefania Pezzopane. Ricostruendo la grave situazione che si sta vivendo nei cinque comuni della vallata, e in particolare a Castiglione Messer Raimondo (13 morti e 56 contagi su poco più di duemila abitanti), la Pezzopane chiede al Ministero della Salute, tramite interrogazione urgente, “se la Regione ha informato il Governo di questa grave situazione, che è ancora più grave se consideriamo che l’Abruzzo era una regione a contagio zero e che le inadempienze e le superficialità di gestione della sanità regionale hanno lasciato porte e finestre aperte alla propagazione  del coronavirus. Chiedo inoltre – conclude Stefaniza Pezzopane – di intervenire con una visita ispettiva per verificare le misure adottate dalla Regione ed i protocolli attuati nella zona rossa, e di valutare la possibilità di un intervento sostitutivo considerate le gravi inadempienze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *