Coronavirus, il Comune di Castelli consegna una mascherina ad ogni famiglia

Coronavirus, il Comune di Castelli consegna una mascherina ad ogni famiglia

Il sindaco di Castelli, Rinaldo Seca, e il delegato alla protezione civile, Gianluca Vagnozzi, comunicano che nell’ambito delle attività poste in essere dal C.O.C. (Centro Operativo Comunale) per il contrasto alla diffusione del Coronavirus Covid-19, l’amministrazione consegnerà tramite i volontari della Protezione Civile una mascherina agli oltre 430 nuclei familiari di Castelli. I dispositivi di protezione individuale, messi a disposizione dal Dipartimento di Protezione Civile della Regione Abruzzo, saranno consegnati dai volontari a partire da domani, domenica 29 marzo.

“Abbiamo ritenuto utile dotare le famiglie di Castelli di un dispositivo di protezione individuale, pur consapevoli che non potrà soddisfare tutte le esigenze, ma rappresentare comunque un aiuto e un segno di vicinanza da parte dell’amministrazione in queste giornate difficili. Naturalmente questo non deve essere un invito ad aumentare gli spostamenti perché l’indirizzo è sempre quello di restare a casa e rispettare le disposizioni governative”, commenta il sindaco Seca. “Ringrazio i volontari della Protezione Civile di Castelli che si occuperanno della consegna delle mascherine e più in generale per lo straordinario lavoro che stanno svolgendo in questa emergenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *