Coronavirus, in 5 comuni della costa teramana vietate le attività all’aperto

Coronavirus, in 5 comuni della costa teramana vietate le attività all’aperto

I sindaci di Martinsicuro, Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova e Silvi questa mattina hanno firmato rispettive ordinanze contenenti misure urgenti per la prevenzione del rischio da contagio da virus COVID 19. I provvedimenti andranno sostanzialmente a vietare nel territorio comunale tutte le attività motorie e sportive all’aperto con possibilità di attendere alle esigenze primarie degli animali d’affezione per il tempo strettamente necessario e comunque in aree contigue alla propria residenza, domicilio o dimora. In tutto il territorio comunale sarà vietato circolare a piedi o con velocipedi salvo i casi di spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, di salute o situazioni di necessità, nelle quali rientra l’approvvigionamento alimentare e quello relativo ad altri beni di primaria necessità presso gli esercizi commerciali. “Vi invitiamo a rispettare rigorosamente tutte le prescrizioni, nell’interesse di tutti noi”, commentano i cinque sindaci che hanno firmato le ordinanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *