Coronavirus, in Abruzzo altri 729 nuovi casi e 13 morti: su i ricoveri

Coronavirus, in Abruzzo altri 729 nuovi casi e 13 morti: su i ricoveri

Diminuisce la percentuale dei tamponi positivi sul totale di quelli effettuati (14,7%) ma i dati assoluti in Abruzzo restano alti: 729 nuovi casi (di età compresa tra 2 e 97 anni) su 4953 test eseguiti. Anche oggi il bollettino della Regione è funestato da tanti decessi: ben 13 di età compresa tra 62 e 98 anni, di cui 7 in provincia di Teramo e due a testa per le altre province. Aumentano in maniera preoccupante anche i ricoverati: 590 i pazienti in ospedale (+19) e 66 in terapia intensiva (+7). Considerando i 207 dimessi/guariti rispetto a ieri, gli attualmente positivi in Abruzzo sono 14.008 (+509): quelli in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl sono 13.352 (+483).

A livello territoriale aumento di 221 casi in provincia dell’Aquila, 192 in provincia di Chieti, 175 nel Teramano e 128 nel Pescarese (in 6 casi provengono da fuori regione e 7 sono quelli per cui sono in corso verifiche). I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 82 (23 in provincia dell’Aquila, 13 nel Pescarese, 26 in provincia di Chieti e 20 nel Teramano).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *