Coronavirus, in Abruzzo due nuovi casi: positivo un uomo morto a Ortona

Coronavirus, in Abruzzo due nuovi casi: positivo un uomo morto a Ortona

Nei test eseguiti la scorsa notte nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, sono emersi due nuovi casi positivi al Covid 19. Lo comunica il Servizio Prevenzione e Tutela della Salute della Regione. Il primo riguarda un uomo di Pescara di 35 anni che ha riferito di avere avuto contatti con altro caso positivo. E’ asintomatico e per questa ragione non è stato ricoverato ma posto in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte della Asl. Il secondo è stato invece eseguito sul cadavere di un uomo di Ortona deceduto nei giorni scorsi per patologie cardio-respiratorie rese sul quale è stato eseguito un esame necroscopico. Sono state attivate tutte le procedure di sicurezza per ricostruire i suoi movimenti e tracciare i contatti. I campioni saranno inviati ai laboratori di secondo livello per le controanalisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *