Coronavirus, in Abruzzo tasso di positività al 2,7%: 113 nuovi casi e 9 vittime

Coronavirus, in Abruzzo tasso di positività al 2,7%: 113 nuovi casi e 9 vittime

Ancora dati in ribasso per quanto riguarda i contagi da Covid 19 in Abruzzo. Il bollettino della Regione oggi informa di 113 nuovi casi (di età compresa tra 1 e 101 anni) su 2.842 tamponi molecolari e 1.306 antigenici analizzati. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari al 2,7%. Dei casi odierni, 15 sono residenti in provincia dell’Aquila, 14 in quella di Chieti, 52 nel Pescarese e 36 nel Teramano, mentre tre arrivano da fuori regione. I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 22, di cui uno in provincia dell’Aquila, 7 in provincia di Pescara, 5 in provincia di Chieti e 9 in provincia di Teramo.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 9 nuovi casi (il totale sale a 1.342) di età compresa tra 67 e 96 anni: 2 in provincia di Chieti, uno in quella di Teramo, 5 in provincia dell’Aquila e uno in provincia di Pescara. Del totale odierno, 3 casi sono riferiti ai giorni scorsi e comunicati solo oggi dalle Asl. I guariti aumentano di 440 unità e gli attualmente positivi in Abruzzo sono 11.046 (-336 rispetto a ieri).

Si alleggerisce la pressione sugli ospedali: 443 pazienti (-11 rispetto a ieri) sono ricoverati nei reparti dell’area medica e 44 (+1 rispetto a ieri con 2 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 10.559 positivi (-326 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *