Coronavirus, morti un uomo di Bisenti e uno di Atri

Coronavirus, morti un uomo di Bisenti e uno di Atri

Sono 99 i pazienti positivi al Covid-19 ricoverati negli ospedali di Teramo e Atri. Lo rende noto la Asl nel bollettino aggiornato alle 16:30. All’ospedale “Mazzini” di Teramo i ricoverati sono 23, di cui 5 in Rianimazione. All’ospedale “San Liberatore” di Atri i ricoverati sono 79, di cui 7 in Rianimazione. Nelle ultime ore sono deceduti due uomini: un 77enne residente a Bisenti, ricoverato ad Atri, e un 73enne residente ad Atri, ricoverato a Teramo. Entrambi erano positivi al Covid-19 (spetterà comunque all’Istituto Superiore di Sanità attribuire la morte al coronavirus). I ricoverati residenti al di fuori della provincia di Teramo sono 23. I pazienti positivi al Covid-19 in isolamento domiciliare con sorveglianza sanitaria attiva sono 266. Le persone (comprensive di quelle provenienti dal nord Italia e di quelle che hanno avuto contatti stretti con pazienti positivi al Covid-19) poste in isolamento domiciliare con sorveglianza sanitaria attiva sono 576. Tra ieri e oggi, due pazienti paucisintomatici sono stati dimessi dall’ospedale di Atri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *