Coronavirus: tamponi nelle RSA per ospiti e operatori

Coronavirus: tamponi nelle RSA per ospiti e operatori

La Regione Abruzzo effettuerà i tamponi per gli ospiti e gli operatori delle Rsa (residenze sanitarie per anziani) presenti sul territorio regionale. Lo ha annunciato l’assessore alla sanità Nicoletta Verì. L’iniziativa è in linea con le ordinanze regionali n. 45, che disciplina la tracciatura dei tamponi, e n. 53, per la gestione dei casi sospetti Covid-19. «Superata la fase acuta dell’emergenza, bisogna mantenere ancora alta l’attenzione, con iniziative volte alla prevenzione, al fine di evitare la diffusione del contagio – osserva l’assessore Nicoletta Verì -. Pertanto abbiamo attivato un percorso che mira a monitorare anche le strutture socio-sanitarie che accolgono gli anziani, utenti notoriamente fragili e meno protetti, che hanno bisogno di maggiore attenzione. Anche gli operatori che operano in queste strutture – ha concluso – saranno sottoposti a tamponi con l’obiettivo di garantire maggiore controllo e sicurezza».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *