Coronavirus, Teramo: mercato sospeso anche per i banchi alimentari

Coronavirus, Teramo: mercato sospeso anche per i banchi alimentari

Lo stop al mercato si estende a Teramo anche ai banchi di generi alimentari all’aperto, contrariamente ad esempio a Roseto dove invece gli ambulanti sono stati autorizzati alla vendita sulle bancarelle dei loro prodotti. Dunque, nel capoluogo, rimane tutto fermo per volontà dell’amministrazione comunale che ha preso questa decisione per evitare qualunque motivo di richiamo di troppa gente in strada. Resta invece regolarmente aperto il mercato ortofrutticolo di piazza Verdi, dove vengono rispettate tutte le norme previste dal decreto sul coronavirus. Su ogni banco di vendita sono state affisse le regole da rispettare e vengono effettuati regolarmente i controlli così come sta accadendo nelle altre attività commerciali aperte in città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *