Covid 19, Atri: guarita l’ultima paziente grazie al plasma iperimmune

Covid 19, Atri: guarita l’ultima paziente grazie al plasma iperimmune

“Stanno dando i risultati auspicati le cure con il plasma iperimmune che hanno permesso di guarire una donna ricoverata presso l’ospedale di Atri” è quanto afferma il Capogruppo della Lega Pietro Quaresimale che sottolinea: “Si tratta di una notizia che accolgo con grande piacere così come avevo messo in evidenza l’importanza dello studio che stava per partire nella Asl di Teramo grazie al quale si stanno ottenendo preziosi frutti. Mi sento di mandare un caloroso saluto, augurandole una pronta e completa guarigione, alla signora Rosalia Tortora che ha dovuto affrontare una dura battaglia dalla quale è uscita vincitrice grazie anche al lavoro e alla professionalità del personale del nosocomio di Atri. A loro – conclude Quaresimale – va il nostro ringraziamento per la dedizione con la quale affrontano l’emergenza e sostengono i pazienti ricoverati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *