Covid 19, focolaio “Mazzini”: altri quattro pazienti positivi in Neurochirurgia e Utic

Covid 19, focolaio “Mazzini”: altri quattro pazienti positivi in Neurochirurgia e Utic

Quattro nuovi positivi tra i pazienti dell’ospedale “Mazzini” di Teramo. I tamponi eseguiti ogni tre giorni su tutti i degenti hanno evidenziato due casi in Neurochirurgia e due in Utic.

Il laboratorio Covid del “Mazzini” ha processato ieri 400 tamponi e altri 200 oggi (dato aggiornato alle ore 13). Da cinque giorni non si registrano più nuovi casi positivi in Medicina, per cui il direttore dell’Unità operativa complessa, Francesco Delle Monache, oggi ha disposto la sanificazione dell’ala C, al quinto piano del primo lotto del Mazzini, in modo da riprendere l’attività di ricovero. Il totale dei contagi sale a 37 casi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *