Covid 19, possono prenotare il vaccino gli abruzzesi nati tra il 1942 e il 1946

Covid 19, possono prenotare il vaccino gli abruzzesi nati tra il 1942 e il 1946

E’ on line da oggi la piattaforma telematica regionale per le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 riservata agli over 70 nati tra il 1942 al 1946. I nati nel 1941, invece, potranno aderire alla piattaforma per gli over 80, tuttora attiva. Lo rende noto l’assessore alla salute, Nicoletta Verì: “Abbiamo scelto di suddividere la fascia di età 70-79 in due sottogruppi – spiega l’assessore – proprio per consentire una migliore organizzazione della raccolta dei dati e della successiva campagna di somministrazione, che coinvolgerà una platea potenziale di circa 135.000 abruzzesi. A breve apriremo anche ai nati tra il 1947 e il 1951”. L’adesione, come sempre, è libera e volontaria, non è vincolante e può essere revocata dall’interessato in qualunque momento. Coloro che aderiranno alla vaccinazione riceveranno successivamente dalla propria Asl tutte le informazioni sulle caratteristiche del vaccino ai fini della sottoscrizione del consenso informato, necessaria prima della somministrazione dello stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *