Doppia rapina ai danni di donne anziane: arrestato un montoriese

Doppia rapina ai danni di donne anziane: arrestato un montoriese

I carabinieri della Compagnia di Teramo hanno arrestato un uomo di 43 anni (V.F. le sue iniziali) residente a Montorio al Vomano, già noto alle forze dell’ordine, per i reati di rapina e lesioni personali aggravate. Si tratta dell’autore di due rapine messe in atto a Teramo, il 14 e il 16 maggio, ai danni di due donne anziane, una 73enne e una 92enne.

Il primo episodio risale alla mattinata del 14 maggio, nella frazione di Villa Ripa, quando il rapinatore, a bordo di uno scooter, ha strappato dalle mani della 73enne la borsetta contenente una piccola somma di danaro, il cellulare e altri effetti personali. Il secondo episodio è avvenuto due giorni dopo, il 16 maggio, nella frazione di Spiano: in quella circostanza l’arrestato, dopo aver tentato inutilmente di introdursi nell’abitazione della 92enne, le strappò dal dito un anello in oro con pietra del valore di 500 euro. Il bottino è stato recuperato e restituito alla legittima proprietaria.

Le indagini dei carabinieri si sono avvalse di testimonianze, pedinamenti e delle immagini di telecamere a circuito chiuso. In breve tempo gli investigatori sono risaliti al responsabile delle due rapine, arrestato e condotto nel carcere di Vasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *