Droga nascosta sotto terra: arrestata rom di Mosciano

Droga nascosta sotto terra: arrestata rom di Mosciano

Una donna di 60 anni di etnia rom, pregiudicata e disoccupata, è stata arrestata ieri a Mosciano Sant’Angelo nell’ambito di servizi mirati contro lo spaccio di sostanze stupefacenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Teramo. La donna è stata trovata in possesso complessivamente di 266 grammi di cocaina contenuti in tre involucri occultati nella fitta vegetazione e interrati nella stradina che conduce alla sua casa. All’interno dell’abitazione è stato trovato anche un bilancino digitale e materiale per il confezionamento dello stupefacente. Inoltre la donna è stata trovata in possesso della somma complessiva di 2.380 euro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro, mentre la 60enne è stata portata nel carcere di Castrogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *