Eccellenza, il punto dopo la 7^ giornata

Eccellenza, il punto dopo la 7^ giornata

Il settimo turno di Eccellenza cambia le carte in tavola in vetta alla classifica: cade la Bacigalupo Vasto Marina sul campo dell’Acqua e Sapone (1-0, 43′ Di Biase); ne approfittano Lanciano e Castelnuovo che si insediano al primo posto. I rossoneri, in formato tornado, abbattono il malcapitato Nerostellati (0-5 21’pt Miccichè, 27’pt Gragnoli, 38’st Shipple, 3’st e 29’st Miccichè) mentre i neroverdi hanno la meglio nel derby teramano sul Pontevomano (3’st D’Egidio).

Vittoria di autorete e con sorpasso per il Delfino Flacco Porto che si impone sul campo della Virtus Cupello (7’st aut. Berardi), scavalcandola in classifica.

Torna alla vittoria dopo ben 5 pareggi consecutivi, tutti per 1-1, il Nereto che rifila un tris allo Spoltore (3-1 34’pt Montiel – Nereto, 27’st Antonacci – Nereto, 37’st Orta – Spoltore 50’st Di Eleuterio – Nereto). Pareggio 1-1 tra Penne e Alba Adriatica (8’pt Miani – Alba Adriatica, 27’st Cacciatore – Penne) e 0-0 tra Angizia e Capistrello.

Il big match di giornata tra le due deluse del campionato Torrese e Sambuceto viene vinto 2-0 al fotofinish dai padroni di casa (41’st Nardone, 45’st Petronio).

In coda alla classifica torna a respirare la Renato Curi Angolana che passa a Paterno (1-3, 11’pt Tofani – Paterno, 16’pt e 44’pt Casati – Angolana, 45’st Legnini – Angolana).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *