Elezioni Montorio, prosegue il tour delle frazioni di Altitonante

Elezioni Montorio, prosegue il tour delle frazioni di Altitonante

Continua il tour in tutte le frazioni di Montorio al Vomano organizzato dal candidato sindaco, Fabio Altitonante, per presentare la sua squadra e i progetti per il rilancio di Montorio.

“Uno straordinario successo, in ogni frazione siamo accolti da tantissime persone entusiaste perché finalmente sono tornate al centro. Negli ultimi 20 anni gli interessi di Montorio e dei montoriesi sono sempre stati messi all’ultimo posto, da un centrosinistra molto più attento alle vuote questioni personali che alla gente. Oggi Montorio è distrutta, fallita sia dal punto di vista sociale che economico. I giovani sono costretti a fuggire, chi vive qui si sente abbandonato. Un mese fa incontravo solo persone rassegnate e deluse, oggi sta tornando quello spirito di comunità che ha fatto grande Montorio” commenta Altitonante.

Il Pd continua anche oggi a discutere al suo interno: “per nascondere i loro dissapori, provano ad attaccare la mia persona – incalza Altitonante – Ma io per Montorio ci sono sempre stato e ci sarò in futuro. Questi signori dove erano? Hanno sempre pensato a Montorio come a una dépendance di partito, dove si possa prendere sempre e mai dare. Il segretario regionale del Pd, Michele Fina, originario di Luco dei Marsi, si permette di sentenziare su come io organizzerò il mio tempo, tra Consiglio Regionale della Lombardia e Comune di Montorio, ma mi chiedo cosa abbia fatto lui per l’Abruzzo e per Montorio, visto che mi risulta che trascorra il suo tempo a Roma con vari incarichi. Addirittura non riesce neppure a gestire il suo partito, oggi spaccato. Va in trasmissioni televisive a litigare con il coordinatore locale di Montorio, appena dimissionario. E, dulcis in fundo, riesce persino ad avere un candidato ufficiale e uno ufficioso, entrambi del Pd, che hanno in lista le stesse persone candidate da 20 anni.

Il Pd continua a pensare a me, ma non si è neppure preoccupato di aver candidato una preside, che in questo momento di particolare difficoltà, avrebbe ben altro da fare, cioè riaprire la scuola. È evidente che il Pd continua a usare Montorio senza pensare minimamente a cosa sia meglio per i montoriesi”. Conclude il candidato sindaco, Fabio Altitonante. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *