Giulianova, al via la fase finale della ristrutturazione dei tripodi del lungomare

tripodi giulianova

Giulianova, al via la fase finale della ristrutturazione dei tripodi del lungomare

In corso lo smontaggio degli ultimi 40 tripodi che saranno restaurati come i primi 40

Entra nella fase decisiva la riqualificazione dell’illuminazione del Lungomare Monumentale di Giulianova con il restauro degli ultimi 40 tripodi. I punti luce storici, com’era già avvenuto con i primi 40, verranno inviati ad un’azienda specializzata per essere restaurati, riportando all’antico splendore l’intera illuminazione dell’area. Si entra così nella fase finale di un intervento di particolare delicatezza, nell’ambito del vasto progetto di riqualificazione dell’illuminazione pubblica della città portato avanti da amministrazione comunale ed Hera Luce, in stretto coordinamento con la Soprintendenza. L’intervento di restauro dei tripodi è stato suddiviso in due fasi in modo da garantire sempre l’illuminazione sul lungomare. Infatti, in accordo con l’amministrazione comunale, non sono stati smontati blocchi di punti luce concentrati tutti in una zona, bensì uno ogni due, per mantenere sempre un livello di luce accettabile.

L’intervento sul Lungomare Monumentale

Il restauro dei tripodi è l’atto finale della definitiva riqualificazione dell’illuminazione del lungomare monumentale, che aveva avuto inizio con la sostituzione delle vecchie lampade al sodio con risparmiose luci a LED e con la posa della nuova linea interrata a servizio dei punti luce. Nel mese di marzo era stato avviato il restauro dei primi 40 tripodi che sono stati riportati al loro aspetto originale e correttamente reinstallati al loro posto. Si apre oggi l’ultima fase della riqualificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *