Giulianova, atti vandalici al sottopasso di Via Nazario Sauro

Giulianova, atti vandalici al sottopasso di Via Nazario Sauro

Il sottopasso pedonale di via Nazario Sauro nuovamente vittima di atti vandalici. Nella notte ignoti hanno rovesciato uno dei grandi vasi posizionati dagli operai comunali, la settimana scorsa, ai due ingressi del sottopasso. L’Amministrazione comunale condanna fortemente questo esempio vile di inciviltà.

Siamo indignati di fronte al comportamento inaccettabile di alcuni soggetti – dichiara l’Assessore alla Manutenzione Giampiero Di Candidonon si può restare indifferenti di fronte a tanta inciviltà. Queste persone credono, così facendo, di far torto all’amministrazione ma, in realtà, quando si commettono atti volti alla distruzione, a pagarne il prezzo è l’intera città. Purtroppo, e dobbiamo denunciarlo a gran voce, ci sono stati in questi mesi troppi episodi di intolleranza, partendo dalla manomissione della porta della Sala Buozzi, di cui è stato necessario sostituire la serratura, spendendo quindi soldi pubblici, fino alla recente aggressione a due agenti della Polizia Municipale. Non si possono sostenere tali episodi che, siamo certi, troveranno la ferma condanna di tutta la cittadinanza. Siamo a lavoro tutti i giorni per cercare di migliorare il decoro urbano, con interventi di manutenzione mirati. Come nel caso del sottopasso in questione, le cui mura sono state nuovamente ripulite da tutti i graffiti esistenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *