Giulianova cardio-protetta: consegnati quattro defibrillatori portatili alle scuole

Giulianova cardio-protetta: consegnati quattro defibrillatori portatili alle scuole

Questa mattina il sindaco di Giulianova, Jwan Costantini, accompagnato dall’assessore alla pubblica istruzione, Katia Verdecchia, ha consegnato quattro defibrillatori portatili alle dirigenti scolastiche degli istituti comprensivi di Giulianova. L’iniziativa si inserisce nel progetto “Giulianova Cardio-protetta” che, grazie alle donazioni di privati, associazioni ed enti, si prefigge di fornire una dotazione di defibrillatori nei luoghi pubblici della città. Quattro apparecchi salvavita, donati della Banca di Credito Cooperativo dell’Adriatico Teramano, verranno posizionati all’interno della scuola primaria “Don Milani” e delle scuole dell’infanzia di via Mattarella, media “Pagliaccetti” di Bivio Bellocchio e media “Pagliaccetti” Annunziata. La consegna è avvenuta alla presenza delle presidi Angela Pallini e Carmen Di Odoardo all’interno delle scuole “V. Bindi” e “De Amicis” di Giulianova.

“Formuliamo ancora i nostri più sinceri ringraziamenti alla Banca di Credito Cooperativo dell’Adriatico Teramano per la generosa donazione – dichiara il primo cittadino – estendiamo così il progetto Giulianova Cardio-protetta anche alla scuole del nostro territorio, puntando  alla formazione del personale scolastico tramite l’organizzazione di corsi formativi sull’uso di tali strumentazioni salvavita , a cura dei volontari, che ci impegneremo ad organizzare non appena sarà possibile programmarli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *