Giulianova, il lungomare monumentale rinnovato e riqualificato entro l’anno

Giulianova, il lungomare monumentale rinnovato e riqualificato entro l’anno

Nel corso di una riunione tenutasi nelle scorse ore, la maggioranza amministrativa del comune di Giulianova ha ufficializzato il nuovo assetto del tratto monumentale del lungomare Zara. I lavori di rifacimento della pista ciclabile saranno completati entro dicembre.

Contestualmente, il segmento compreso tra piazza Dalmazia e via Thaon de Revel subirà una modifica. Il tratto est sarà interdetto al transito delle auto, che potranno circolare a doppio senso sul versante ovest. Nella parte restante, fino allo stabilimento Caprice, la disciplina del traffico non subirà modifiche, per quanto gli stalli di sosta che oggi occupano la carreggiata saranno eliminati, a vantaggio della pista ciclabile.

<< Le biciclette – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici – potranno percorrere in sicurezza un tracciato che, rispetto all’attuale, sarà di due metri più ampio. Nel tratto antistante il Kursaal, in corrispondenza di piazza Dalmazia, i ciclisti pedaleranno tra il lungomare e un’area solo pedonale, verde, arredata. Si tratta, in sostanza, di un bell’ampliamento verso est della nuova piazza. Più oltre, in una fascia di circa 3,50 metri, saranno sistemate panchine, uteriore arredo e colonnine per il rifornimento delle biciclette a pedalata assistita. Da via Thaon de Revel fino al Caprice, le macchine torneranno a circolare con l’attuale modalità, ma senza che ci sia la fila di parcheggi ad ostruire la visuale del lungomare >>.

<< Non abbiamo rinunciato all’idea di pedonalizzare l’intero tratto – precisa l’assessore al Turismo Marco Di Carlo – Stiamo solo procedendo gradualmente, obbedendo anche alle esigenze finanziarie. I cittadini avranno comunque modo di sperimentare la novità >>.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *