Giulianova, incidente in moto mentre andava al lavoro: grave medico teramano

Giulianova, incidente in moto mentre andava al lavoro: grave medico teramano

Un grave incidente stradale ha coinvolto questa mattina un medico cardiochirurgo dell’ospedale “Mazzini” di Teramo. Il 54enne si stava recando a lavoro all’ospedale di Giulianova (dove era distaccato in questo periodo) percorrendo in moto la statale 80, quando all’altezza di Villa Volpe, nei pressi del cavalcavia dell’autostrada, ha perso il controllo del mezzo. Secondo le primissime ricostruzioni della Polizia stradale non ci sarebbero altri veicoli coinvolti. Soccorso dal 118, con l’intervento dell’eliambulanza da Pescara, il medico è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Teramo intorno alle 8:30. Le sue condizioni sono gravi ma non correrebbe pericolo di vita: presenta vari traumi e fratture (soprattutto a scapola e costole). La statale 80 risulta provvisoriamente chiuso il tratto al km 95,100, in corrispondenza di Villa Volpe di Giulianova. A farlo sapere è l’Anas. Si segnalano lunghe code.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *