Giulianova, installate quattro “panchine letterarie” in Piazza Fosse Ardeatine

Giulianova, installate quattro “panchine letterarie” in Piazza Fosse Ardeatine

Un angolo letterario incastonato nel centro di Giulianova che celebra i grandi autori della letteratura abruzzese. Un dono agli amanti delle lettura e a Giulianova che, dal 2017, riceve riconoscimento di “Città che legge”, la qualifica che il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, conferisce sulla base alla presenza delle biblioteche e librerie in base al numero di abitanti, come anche in base alle iniziative di istituzioni, scuole e associazioni, nell’ambito delle politiche per la promozione del libro e delle lettura, messe in campo da Mibact, quali “Libriamoci”, “Il Maggio dei Libri”, #ioleggoperchè, ma anche rassegne editoriali come “Giovedì in terrazza” a Palazzo Bindi, un’iniziativa del Polo Museale Civico che promuove volumi su temi storici ed artistici abruzzesi, o come “Quid”, rassegna letteraria ed artistica annuale dell’Associazione “Arts Academy”, o anche gli appuntamenti del circolo virtuoso “Il Nome della Rosa”.

Nell’ambito della diffusione e la promozione della lettura quattro panchine letterarie, recanti le citazioni estratte da opere di Gabriele D’Annunzio, Ignazio Silone, Ennio Flaiano e Donatella Di Pietrantonio, sono state donate al Comune di Giulianova dalla Citigas Coop, azienda giuliese che opera sul territorio nel settore del gas metano.

Un’iniziativa fortemente voluta dal Sindaco Jwan Costantini, che si è impegnato nella ricerca di aziende giuliesi che volessero accogliere il progetto.

In mattinata gli operai della ditta hanno provveduto ad installarle in piazza Fosse Ardeatine, alla presenza della Vice Sindaco Lidia Albani, degli Assessori Paolo Giorgini e Giampiero Di Candido, del funzionario dell’Ufficio Tecnico comunale Fabrizio Iacovoni e della Presidente della Citigas Coop Liana Ciccone.

Un gesto davvero significativo quello della Citigas Coop che, come accaduto con Europa Acciai, ha voluto dare il proprio contributo per regalare alla nostra città un’opera di pregio e riqualificazione – dichiara il Sindaco Jwan Costantiniannunciamo che molto presto verranno installate altre panchine letterarie in città, frutto della generosità di altre virtuose aziende giuliesi”.

“Grazie alla Citigas Coop che, dimostrando attaccamento agli ideali di promozione culturale e turistica della nostra città, le ha fatto dono di queste panchine speciali – dichiara la Vice Sindaco Lidia Albani che celebrano, attraverso la trascrizione di citazioni estratte da lettere, riviste e testi letterari, quattro grandi autori della nostra letteratura. Un’occasione non solo per veicolare la passione per la lettura ma anche per far conoscere Giulianova sotto il profilo turistico-culturale. Un ringraziamento doveroso va anche al direttore t.s. del Polo Museale Civico Sirio Maria Pomante per la cura del progetto e la scelta degli autori”.

Un regalo alla città e tutti i giuliesi che amano la lettura – dichiara la Presidente di Citigas Coop Liana Cicconeincastonato in un angolo letterario che conserverà nel tempo la memoria di alcune delle eccellenze letterarie abruzzesi in Italia e nel mondo, come Gabriele D’Annunzio, Ignazio Silone, Ennio Flaiano e Donatella Di Pietrantonio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *