Giulianova: nasce il Centro estivo comunale “Arcobaleno”

Giulianova: nasce il Centro estivo comunale “Arcobaleno”

L’amministrazione comunale di Giulianova e il personale educativo del nido “Arcobaleno” si sono attivati per istituire un centro estivo comunale per i bambini in fascia d’età compresa tra i 3 e i 5 anni, secondo le linee guida per la gestione in sicurezza nella fase 2 dell’emergenza, al fine di offrire loro un’esperienza di formazione e socialità dopo tanto tempo trascorso in isolamento dalla normale quotidianità. Per tutelare la salute dei minori e del personale sarà predisposta anche per i genitori e i bambini un’adeguata informazione su tutte le misure di prevenzione da adottare, attraverso una segnaletica, con pittogrammi e affini, idonea ai minori. Verrà, inoltre, fatto sottoscrivere l’accordo tra il Comune ed i genitori coinvolti, per il rispetto delle regole di gestione dei servizi finalizzate al contrasto della diffusione del virus.

Le attività del Centro inizieranno il 23 giugno e proseguiranno dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 14.00, con servizio mensa. I pasti saranno preparati all’interno della struttura del nido “Arcobaleno” nel rispetto del manuale HCCP già in uso e implementando le misure di prevenzione di rischio epidemiologico. Il centro potrà accogliere un numero massimo di 15 bambini, al fine di rispettare le regole di distanziamento previste. La domanda di iscrizione redatta in base al modello, scaricabile sul sito web del Comune di Giulianova, corredata dal patto di responsabilità reciproca allegato allo stesso, dovrà essere presentata entro e non oltre la data del 22 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *