Giulianova, progetti per la riqualificazione di tre impianti sportivi

Giulianova, progetti per la riqualificazione di tre impianti sportivi

Il Comune punta alla riqualificazione degli impianti sportivi attraverso la partecipazione dell’ente a bandi nazionali e regionali. Ad annunciarlo è il consigliere comunale delegato alla Programmazione e Manutenzione degli impianti sportivi Matteo Carpineta. Il Comune parteciperà al bando ministeriale “Sport e Periferie” per la riqualificazione della piscina comunale, con un progetto esecutivo di circa 600 mila euro, e al bando della Regione Abruzzo per ottenere contributi da destinare all’impiantistica sportiva, presentando due progetti: il primo, di 150 mila euro, punta alla messa a norma della tribuna del PalaCastrum, che verrà ampliata per ospitare 200 posti, con la creazione di un’area pubblica destinata ai diversamente abili; il progetto prevede anche interventi sul piano antincendio della struttura. Il secondo progetto messo in campo dal Comune, di circa 100 mila euro, prevede la riqualificazione del campo da basket di via Mattarella

“Sono anni che l’ente comunale non partecipa a bandi importanti per il potenziamento delle sue strutture – dichiara Carpineta – dopo la delega affidatami dal sindaco Costantini, mi sono messo immediatamente al lavoro insieme agli uffici comunali preposti, a cui va il mio più sincero ringraziamento. Grazie a tutti i dipendenti che hanno lavorato alacremente affinché questi progetti, tesi alla riqualificazione delle nostre strutture sportive, potessero essere presentati entro i tempi stabiliti dai bandi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *