Giulianova, tenta estorsione a un bar: arrestato

Giulianova, tenta estorsione a un bar: arrestato

I carabinieri di Giulianova ieri sera hanno sventato una tentata estorsione ai danni del titolare di un bar del lido. Un 48enne già noto alle forze dell’ordine è entrato nel locale chiedendo da bere al barista. Dopo essere stato servito, si è avvicinato alla cassa e ha intimato al barista di dargli del denaro, minacciandolo di mettere a soqquadro il locale. Al rifiuto, l’uomo ha iniziato a rovesciare vasi di fiori e bottiglie, mandando tutto in frantumi. Poi ha afferrato il barista per un braccio, torcendoglielo dietro la schiena e minacciando di morte lui e la sua famiglia se avesse denunciato l’accaduto. Il giovane barista, fingendo di consegnargli il denaro, riusciva a fuggire fuori dal bar, dove intercettava una pattuglia dei carabinieri che riuscivano a fermare il 48enne mentre cercava di inseguire il barista. Il malvivente è stato arrestato per tentata estorsione e condotto in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *