Il S.N. Notaresco ingaggia il centrocampista Davide Raffaello

Il S.N. Notaresco ingaggia il centrocampista Davide Raffaello

Il S.N. Notaresco è lieto di comunicare di aver ingaggiato Davide Raffaello.

Nato a Latina il 24 Aprile 1988, è un forte centrocampista strutturato fisicamente (182 centimetri per 75 chilogrammi) che ha maturato una lunga esperienza, nella sua carriera, sui campi di serie C e B trovando. Dopo l’inizio con la maglia della sua città e le stagioni ad Ascoli, con tre presenze nella serie cadetta, tra i professionisti (serie C2) ha giocato con Viareggio (10 presenze), Isola Liri (60 presenze) e Lupa Roma (27 presenze e 7 reti in C). Le sue uniche due annate (2012/2013 e 2013/2014) in serie D le ha vissute con Lupa Frascati e Lupa Roma, 62 presenze e 14 gol facendo vedere anche una certa propensione nel trovare la via della rete. Per due stagioni, poi, nel 2015/2016 e 2016/2017, ha indossato la maglia del Trapani in serie B collezionando 36 presenze mentre nelle ultime due annate è tornato in serie C con la Feralpisalò (20 presenze).

“Arrivo in una squadra che sta facendo cose incredibili e metterò la mia esperienza a completa disposizione del gruppo – le prime parole di Davide Raffaello dopo la firma – ero in tribuna Domenica, nella gara contro il Chieti e i ragazzi mi hanno fatto un’impressione assolutamente positiva perché sono forti ma, in campo, si vede che riescono anche a saper soffrire e questa è una qualità importante. Personalmente non conoscevo nessuno dei giocatori ma, nei giorni in cui mi sono allenato con loro, mi hanno tutti dato una mano e fatto sentire come a casa e per questo li ringrazio e sono contento di essere arrivato a Notaresco. Sono una mezz’ala ma, sulla linea mediana, posso ricoprire qualsiasi ruolo all’occorrenza. Vengo da un infortunio – conclude Davide Raffaello – ma ora è tutto a posto, mi sento bene e, per questo, permettetemi di ringraziare la società Atletico Ascoli che mi ha fatto allenare in precedenza e, nella fattispecie, Mauro Iachini e soprattutto il fisioterapista Gloriano Alessi che mi ha seguito giorno dopo giorno”.

Per la società del presidente Salvatore Di Giovanni si tratta di, certo, di un grande colpo di mercato che va a rinforzare ulteriormente una squadra prima in classifica e, soprattutto, un reparto, il centrocampo, che, da un punto di vista numerico, aveva bisogno di essere integrato. “Siamo veramente contenti di essere riusciti a tesserare un giocatore così forte – le parole del direttore sportivo rossoblù, Paolo D’Ercole – siamo convinti che ci potrà dare una grande mano grazie alla sua esperienza e professionalità che ha già dimostrato in questi primi giorni nei quali si è allenato con noi”.

Ufficio stampa S.N. Notaresco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *