Il Teramo Calcio cala il tris in chiusura di calciomercato: presi Costa Ferreira, Florio e Valentini

Costa Ferreira

Il Teramo Calcio cala il tris in chiusura di calciomercato: presi Costa Ferreira, Florio e Valentini

Ci si aspettava una chiusura di mercato con il botto e tanto è stato. Il Teramo Calcio, infatti, ha chiuso la finestra estiva del calciomercato con tre innesti last-minute: arrivano in biancorosso il centrocampista portoghese Pedro Costa Ferreira (lo scorso anno protagonista dell’ascesa in serie B del Trapani e già biancorosso nella stagione 2010/2011), il terzino destro Filippo Florio, proveniente dal Pordenone ed il portiere Mattia Valentini dalla Fermana, con la società marchigiana che riceve nello scambio il centrocampista Angelo Persia. Un’operazione fulminea, quindi, da parte del tandem Iaconi-Federico che ha coinvolto anche Saveriano Infantino sotto però la voce delle uscite: il protagonista della scorsa stagione, con nove reti in quindici gare, torna infatti alla Carrarese. Restano invece in biancorosso Ivan Speranza, almeno fino a gennaio e salvo colpi di scena, ed il portiere Michał Lewandowski. Il colpo da novanta è ovviamente quello di Pedro Costa Ferreira: il 28enne centrocampista di origini lusitane ritorna a vestire la maglia del Diavolo a distanza di nove stagioni, dopo l’esperienza datata 2010/11 nell’allora campionato di Serie D, dove scese in campo in 28 occasioni con 4 reti realizzate. Capace di rivestire più ruoli in mediana e sulla fascia, Costa Ferreira ha totalizzato complessivamente in carriera 295 presenze e 44 marcature, iniziando con il Carpi in Eccellenza e proseguendo poi con Ancona, Messina, Virtus Entella (tre anni consecutivi in Serie B), Lecce e Trapani. “Onestamente quando il mio agente mi ha prospettato la possibilità di tornare a Teramo più di un mese fa – le sue prime parole – pensavo fosse impossibile ma con il tempo si è dimostrata l’unica società a volermi con i fatti. La serietà delle persone ha influito in maniera decisiva sulla scelta finale.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *