Il Teramo cerca la quarta vittoria consecutiva sul campo della Cavese

teramo cavese

Il Teramo cerca la quarta vittoria consecutiva sul campo della Cavese

Il Teramo va a caccia del quarto successo consecutivo giocando domani al “Menti” di Castellamare di Stabia contro la Cavese. Gara importante per confermare l’ottimo momento della squadra di Tedino che ha iniziato il girone di ritorno con tre vittorie consecutive, tutte per 1-0, mettendo in mostra quell’identità inseguita nella prima parte di stagione, arricchita da gioco e concretezza. Da valutare le condizioni fisiche di Mungo (probabile dalla panchina) e Minelli (reduce da un fastidio all’inguine) oltre alla posizione di Martignago: non convocato mercoledì per il match con il Catanzaro perché prossimo all’addio, la cessione non si è ancora concretizzata (oltre alla FeralpiSalò c’è l’interesse anche del Catania). Solo dopo aver provveduto all’uscita di Martignago, il Teramo si fionderà su un attaccante. Che non sarà Mokulu, ceduto dal Padova in prestito al Ravenna. Il mercato chiuderà venerdì 31 gennaio.

Nella Cavese di Campilongo (che prese il posto di Moriero proprio dopo il ko del Bonolis di un girone fa) ci saranno gli ex Castagna, Lulli, Favasuli e Bulevardi. Mancherà, invece, Sasà Sandomenico, sul piede di partenza. La Cavese, prima dello stop contro il Picerno, aveva iniziato benissimo il 2020 riuscendo a battere per 3-0 anche la capolista Reggina. Fischio d’inizio di Enrico Maggio della sezione di Lodi alle 17:30. Sarà un turno di campionato, aperto dall’anticipo tra Rende e Vibonese, con molti incontri di cartello. Su tutti il big match Reggina-Bari: l’occasionissima per i galletti pugliesi di riaprire il campionato dopo essere arrivati a -6 dagli amaranto. Ma ci sarà spazio anche per l’altra sfida d’alta quota Monopoli-Ternana, mentre il Potenza (a +7 dal Teramo) ospita il Bisceglie. È presto per fare calcoli di classifica, ma per i biancorossi lo spazio per puntare a qualcosa di più può ancora aprirsi.

IL SERVIZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *