Italia Viva, risposta alla Casa dei Comuni sulla nomina del cda Riccitelli

Italia Viva, risposta alla Casa dei Comuni sulla nomina del cda Riccitelli

Vi avevamo raccontato ieri (superj) del duro attacco del gruppo de la Casa dei Comuni ad Italia Viva, in merito alla nomina del cda Riccitelli.

Il gruppo consiliare ha risposto stamattina con un comunicato.

Con grande meraviglia e stupore leggiamo la nota del gruppo provinciale “la Casa dei Comuni” sulle ormai note vicende.
Meraviglia, dicevamo, perché il gruppo di Italia Viva ha proposto una consigliera comunale di Teramo, candidata nella lista civica di centro sinistra del sindaco Gianguido D’Alberto, la stessa lista della consigliera Cordone,e non ha avanzato proposte di persone di estrazione di centro destra.

Il nome della consigliera Cordone, già dalla prima volta, non era stato assolutamente condiviso da Italia Viva, in quanto si era ritenuto opportuno convergere su una persona con una minima esperienza, ed è per questo che si era discusso con la dirigenza del Pd provinciale per provare a indicare un nome che andasse bene ad entrambi i gruppi. La risposta è stata sempre negativa.


Il giorno del consiglio provinciale si è appreso che era presente la domanda di candidatura della consigliera Di Timoteo, che aveva già avuto esperienza nel Cda Riccitelli. Così il capogruppo Vincenzo Di Marco ha dichiarato chiaramente che Italia Viva proponeva di votarla come alternativa. In cinque hanno ritenuto opportuno appoggiare questa scelta, e questo non vuol dire che siano voti di centro destra o centro sinistra, visto che la votazione si è svolta in maniera segreta, ma che
cinque consiglieri della provincia hanno ritenuto adeguata e meritevole la figura della dottoressa Di Timoteo a ricoprire quel ruolo.


Nessun “giochino”, quindi, e nessun voltafaccia improvviso.
Ricordiamo infine che non è stato fatto nessun accordo tra Italia Viva e il centro destra, ha prevalso solo il buon senso premiando la meritocrazia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *