Martinsicuro, maltrattamenti alla moglie: divieto di dimora in tutta la provincia

Martinsicuro, maltrattamenti alla moglie: divieto di dimora in tutta la provincia

Divieto di dimora in tutta la provincia di Teramo per un 37enne di Martinsicuro. L’uomo maltrattava la moglie che, dopo le vessazioni subite, ha trovato il coraggio per denunciare tutto ai carabinieri. La vittima ha raccontato che era costretta quotidianamente a subire ingiurie, offese e spintoni. Talvolta, per futili motivi, il marito la tirava per i capelli, ricoprendola di insulti. In altre occasioni l’ha afferrata per il collo, quasi a volerla strozzare. Dopo che la donna aveva manifestato l’intenzione di lasciarlo, le violenze si erano acuite. L’uomo aveva tempestato la donna di sms per chiederle di tornare insieme e per poi ricoprirla di insulti ed offese. I carabinieri hanno denunciato l’uomo al tribunale di Teramo per l’attivazione del “codice rosso”. La Procura ha inoltrato al Gip la richiesta per l’emissione della misura cautelare che è stata accolta: divieto di dimora in tutti i comuni della provincia di Teramo, nel cui territorio l’uomo non potrà accedere per nessuna ragione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *